Ambiente

Opel Karl Gpl Tech: la citycar in grado di contenere le emissioni tossiche

contenere le emissioni tossiche
Contenuto curato da energetico

Opel Karl Gpl Tech è la nuova arrivata di casa Opel, una piccola citycar realizzata nella Corea del Sud; dispone di un impianto a motore di mille bifuel, gpl e benzina, con tre cilindri e con una potenza di 75 cavalli con tragitti mediante carburante, che divengono 73 con l’utilizzo del Gpl.

Ce la presenta Autronica che oltre ad essere carrozzeria a Udine è anche Centro Autorizzato Opel. La nuova citycar della Opel è in grado di contenere tutte le emissioni tossiche senza che questo incida sulle sue performance e, in contemporanea, di risparmiare sulla qualità prezzo del veicolo, in primis, e sul prezzo del carburante.

Una nuova generazione di veicoli con motore a doppia alimentazione con un’emissione di CO2 veramente ridotta.

Opel Karl Gpl Tech, effettivamente, risulta essere una scelta davvero economica ed efficiente: l’ultima arrivata  di casa Rüsselsheim, in versione Gpl, infatti, riesce a registrare emissioni di CO2 nel ciclo misto di soli 93 grammi per chilometro, consumando 5,7 litri di gas ogni 100 chilometri. Il suo risparmio economico sta di fatto, nella spesa di carburante; infatti, calcolando un prezzo medio di 0,56 euro al litro, si avrà una spesa di soli 3,2 euro circa ogni100 km.

Ma entriamo più nello specifico: il Gpl, una miscela di butano e propano consente di ridurre le emissioni di ossido d’azoto fino all’80% rispetto ad un equivalente motore a benzina, senza alcuna riduzione di performance su strada.

L’Opel Karl Gpl Tech possiede un motore a tre cilindri a benzina da 1.0 da 75 cavalli, in grado di raggiungere 100 km/h in soli 13,9 secondi e raggiungendo una velocità massima di 170 km/h, una prestazione abbastanza veloce del motore nel prendere i giri con le marce basse.

Il motore, inoltre, alimentato anche a Gpl, è in grado di perdere solo 2 cavalli di potenza nell’uso del metano, quindi, è in grado di raggiungere i 100km/h in soli 14,9 secondi, con un solo secondo in più.

Secondo le dichiarazioni tecniche Opel, con la Karl Gpl Tech si possono percorrere in media 21,7 km ogni litro di benzina e 17,5 km ogni litro di gas, con emissioni di CO2 nel ciclo misto di 93 g/km. 

Il nostro modello d’ingresso mostra ancora una volta tutte le sue qualità: Karl è piccola ma vanta grandi contenuti. –  spiega Roberto Matteucci, Amministratore Delegato di General Motors Italia – Offre cinque posti comodi e numerose funzioni di sicurezza e di comfort solitamente presenti su vetture di categoria superiore, e dispone anche di una motorizzazione particolarmente ecologica”. 

Lascia un commento