Energia

Diminuire i consumi sostituendo i vetri degli infissi

Sostituzione vetri
Contenuto curato da energetico

Una cosa che si dà molto per scontata e che si sottovaluta molto sono i vetri delle finestre, visti più come un modo per guardare di fuori e portare luce in casa che come elemento fondamentale per ridurre i consumi in un’abitazione. Se abitate in una casa vecchia, molto probabilmente avete degli infissi vecchi e a una sola lastra di vetro, che permettono gli interscambi di temperatura tra interno e esterno. Ora che sapete quanto sono importanti, affidatevi ai servizi di sostituzione dei vetri con Yougenio!

Risparmio trasparente

Quante volte vi sarà capitato di pensare a modi per risparmiare sulla bolletta, ma tutti i vostri tentativi sono stati vani? Eppure la soluzione è molto più banale di quanto pensiate: molto probabilmente, i vostri infissi sono molto vecchi e quindi non hanno soluzioni innovative e avanzate – quali doppi o tripli vetri – che consentono di abbassare il riscaldamento perché non lasciano entrare il freddo o il caldo.

Infatti, al di là dei miglioramenti visivi nell’installare nuovi infissi che donano certamente un look più moderno e al passo col 2018, nuovi vetri consentono una minore dispersione del calore, migliorando allo stesso tempo l’isolamento termico e acustico di casa vostra. Quest’operazione in gergo viene definita coibentazione, e ha risparmi in bolletta ma anche altri vantaggi economici, come le agevolazioni fiscali.

Ovviamente, nessuno dà niente per niente: il motivo di questi premi a chi decide di cambiare le finestre di casa è perché fino a neanche troppo tempo fa le finestre e gli infissi non contavano molto nella progettazione degli edifici, e solo oggi si è capito che aziende e consumatori ci guadagnano e non poco a ridurre il consumo energetico e ad isolare le abitazioni. Infatti, oggi l’energia costa molto più che in passato, e le famiglie sono spinte prima di tutto dal lato economico, volendo risparmiare sui consumi e quindi capendo che essere sostenibili senza buttare nell’atmosfera quantità esorbitanti di calore di gasolio o metano è prima di tutto vantaggioso per loro.

Proporzioni per capire

Ma quanto si guadagna, effettivamente, a sostituire i vetri degli infissi? Per capirlo, prendiamo un esempio medio: un’abitazione di 100 metri quadri nel Nord Italia, dove in inverno fa abbastanza freddo e che al momento ha infissi a vetro singolo con struttura in legno. Innanzitutto, vanno considerate le leggi: un appartamento di tali dimensioni deve avere come superficie vetrata almeno un ottavo di quella totale, quindi in questo caso le finestre potrebbero essere di circa 12,5 mq.

Vediamo poi quanto consuma una finestra a vetro singolo in inverno: si parla di 5W/mq*K (intesa energia divisa al metro quadro moltiplicata per gradi Kelvin, questo viene detto indice di trasmittanza). Applichiamo ora la sostituzione dei vetri con un doppio vetro a misure 4, 9 e 4 (il primo numero indica lo spessore del primo vetro, il secondo la distanza tra i due pannelli, il terzo lo spessore del secondo vetro) e la differenza salta all’occhio: l’indice di trasmittanza è sceso a ben 2,8/mq*K che ha consentito di risparmiare 1389 kW/H. Mica male, no? Soprattutto considerando che il metano costa 88 centesimi per Nm3, per un risparmio totale stimato di 120 euro all’anno.

Benefici e peculiarità

In totale, sostituire i vetri ha sempre una spesa di circa 200€ al mq – e quindi per l’appartamento in questione la spesa sarà stata di 2.500 euro. Soldi che, si ripete, possono essere recuperati al 55% in dieci anni, per merito delle agevolazioni fiscali che premiano gli interventi di miglioramento del consumo energetico.

Ricapitoliamo, quindi, le caratteristiche e i benefici dei nuovi infissi. È vero che costano un po’ ed è sicuramente una spesa importante, ma è da ricordare che il risparmio a lungo termine è davvero importante e non passa inosservato, così come le ottimizzazioni e il miglioramento della qualità della casa. In particolare, i nuovi infissi hanno:

  • Capacità isolanti.
  • Controllo della condensa dell’aria.
  • Resistenza e sicurezza.
  • Poca usura nel tempo e – non ultimo – sono impermeabili.

Ovviamente, sostituire i vetri non è un’operazione che si può fare da soli. Il nostro consiglio è di consultare www.yougenio.com, che tra i servizi offre anche quello di sostituzione dei vetri degli infissi con nuovi più moderni ed efficienti. Il servizio prevede una richiesta di sopralluogo e preventivo in maniera gratuita e senza impegno, appuntamenti che potete scegliere in base a data e ora direttamente e comodamente sulla piattaforma web. Gli addetti ai lavori sapranno consigliarvi i serramenti più adatti alla vostra abitazione.

Lascia un commento