Energia

Isolamento termico e risparmio energetico con le finestre in PVC

Contenuto curato da energetico

L’isolamento termico all’interno di un’abitazione è molto importante, perché permette di mantenere il calore in inverno e il fresco in estate. I punti più deboli della casa sono porte e finestre, se non sono ben realizzati lasciano spazio alle dispersioni termiche.

Sul mercato esistono molte finestre nate proprio con l’intento di migliorare l’isolamento termico dell’abitazione. Questo incide molto sul risparmio energetico naturalmente, perché se gli infissi della nostra casa sono riescono a mantenere il calore all’interno andremo a ridurre notevolmente i consumi sul riscaldamento.

Per chi acquista queste tipologie di finestre, si ha la possibilità di portare in detrazione il 65% delle spese sostenute per la sostituzione dei vecchi infissi, che comprendono sia il costo del serramento che il costo dell’installazione.

Esistono però diverse tipologie di finestre, in legno, in alluminio e anche finestre in PVC. Queste ultime vengono realizzate con materiali altamente isolanti. Ma hanno molti altri vantaggi, ad esempio hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo, richiedono poca manutenzione, sono impermeabili e resistenti a forti venti, sono leggere e ignifughe perché il PVC è un materiale auto-estinguente.

Inoltre hanno un’altra caratteristica isolante molto importante, quella acustica che garantisce un comfort abitativo maggiore.

Lascia un commento